venerdì 27 marzo 2020

La guarigione


















Quando scenderò dalla montagna
sul sentiero le farfalle balleranno
Quando scenderò
il sole avrà sciolto la neve
e l'acqua canterà canzoni al ramarro
Quando scenderò
tutto sarà aria erba e sole
Quando scenderò
quando scenderò dalla montagna
i capelli saranno lucidi e neri
e l'occhio affilato
e i passi lunghi attraverseranno
le valli e gli oceani
e punterò i talloni
sul fondo dei laghi
e soffierò e soffierò sulle nuvole
che coprono la luna
e sarà luna
e sarà sole
e stelle
quando scenderò dalla montagna.


Manuela Paric'
Anno 2006

2 commenti:

  1. Per chi ama la montagna e non solo. Bellissima. La vedo anche bene come canzone-

    RispondiElimina

Lascia un commento!